Dobbiamo investire i nostri soldi? O risparmiarli?

28 Aprile 2022
Lettura in 2 minuti
investire risparmiare azioni

Quando si pianifica il proprio futuro finanziario, è necessario conoscere la differenza tra risparmiare e investire. Entrambi hanno caratteristiche diverse, come il rischio di investimento e l’orizzonte temporale, che possono aiutare a determinare quando è meglio per te risparmiare o investire. Risparmiare è come uno sgabello; è importante per raggiungere i tuoi obiettivi. Ma investire è una scala mobile che ti aiuta ad arrivare dove vuoi andare più velocemente con meno sforzo.

Puoi concentrarti sul risparmio nel tuo budget mensile, ma una saggia gestione del denaro significa anche sapere quando ha senso investire i tuoi risparmi. Sia il risparmio che l’investimento possono aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi finanziari a lungo termine, ma ci sono alcune differenze. Risparmiare è di solito meno rischioso che investire e può essere tenuto per un periodo di tempo illimitato.

>>Visita Etoro<<

Le più grandi differenze tra risparmiare e investire

Tutti sanno che è necessario risparmiare ogni mese per raggiungere il proprio obiettivo di sicurezza finanziaria. Ma dovete sapere che anche investire parte dei vostri risparmi è necessario. È vero, investire è un ingrediente chiave per il successo finanziario.

Un buon approccio di portafoglio include sempre un mix di attività che hanno sia un potenziale di crescita che di protezione dal rischio. La crescita è ciò che ti rende più ricco nel tempo, ma espone anche il tuo investimento al rischio di perdere denaro.

Le due parole più importanti da ricordare quando si parla di portafogli sono diversificazione e ribilanciamento. Negli investimenti, la diversificazione è una delle maggiori opportunità di ottenere rendimenti corretti per il rischio. L’indicizzazione ti aiuta a raggiungere automaticamente questi due obiettivi distribuendo il tuo denaro su un gran numero di aziende, settori e paesi. Questo minimizza il rischio di ogni singolo investimento e fornisce un ribilanciamento automatico in modo da non dover cercare di capire quali pesi o allocazioni funzionano meglio per voi.

Noi del Team finanziario.it mettiamo a disposizione delle piattaforme di investimento che possono fare al caso vostro, di seguito la tabella con le recensioni:

BrokerCaratteristicheDemo
BROKER DEL MENU
Licenza: CySEC ( #250/14)
Quotata Borsa Londra
77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Conto Demo
Recensione
BROKER DEL MENU
Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
67% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro!
Conto Demo
Recensione
BROKER DEL MENU
KNF, CySEC, FCA e IFSC
MetaTrader 4 e xStation 5
81% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Conto Demo
Recensione

Sicuramente investire è la scelta giusta

Il più grande obiettivo della maggior parte degli investitori è fare soldi. Probabilmente avete sentito il detto “È meglio perdere un po’ di soldi che molti”. Questo vecchio adagio della finanza ha senso fino a un certo punto – gli investitori non dovrebbero diventare avidi e rischiare di perdere tutto per inseguire guadagni esagerati.

Tuttavia, l’investitore che segue questa strategia non riuscirà a raggiungere i suoi obiettivi a lungo termine, perché se hai intenzione di rischiare con i tuoi soldi, devi aspettarti che a volte perderai anche tu.

Quando si tratta di investire, non tutti sono a proprio agio con l’idea di prendere dei rischi. È una risposta naturale. Chi vuole scommettere di perdere soldi o di perdere i guadagni futuri? Ma gli investitori non devono sacrificare la loro sicurezza finanziaria solo perché hanno paura del rischio. Possono fare buoni investimenti senza preoccuparsi del rischio, imparando ad accettarlo e preparandosi in anticipo.

Quando si investe in azioni, si fa la scelta di essere coinvolti nel mondo finanziario. Avrai accesso alle informazioni su come stanno andando le aziende in cui investi, e sarai in grado di prendere le misure necessarie per proteggere il tuo portafoglio.

>>Visita Etoro<<

Condividi questo contenuto
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Vai alla barra degli strumenti