Azioni Alphabet: analisi, andamento, previsioni

23 Novembre 2021
Lettura in 2 minuti
azioni alphabet

Le azioni Alphabet stanno vivendo un periodo d’oro, attualmente rappresentano senza dubbio uno dei migliori investimenti possibili sull’asset dei titoli azionari.

Il valore delle azioni cresce di giorno in giorno, la holding di Google è in una fase di crescita costante che fa ben sperare anche per il futuro. Crediamo infatti che il titolo continui a seguire il trend positivo e ad aggiornare costantemente i propri massimi storici.

Da inizio anno (prima seduta: 4 Gennaio 2021) ad oggi, il titolo ha messo a segno un gran bel + 72,47%. Che diventa addirittura + 5396,75% dal suo esordio in borsa, datato 2004, ad oggi. Insomma l’andamento di Alphabet è al top.

Di seguito vi indicheremo l’andamento di mercato delle azioni Alphabet e le previsioni future.

Azioni Alphabet: la situazione attuale

Al momento della scrittura di questo articolo, le azioni Alphabet stanno guadagnando + 0,39% e il loro valore si attesta su 2977,04 dollari.

Una crescita entusiasmante quella ottenuta negli ultimi tempi, spinta soprattutto dalla pubblicazione della trimestrale. I conti di Alphabet parlano chiaro, le entrate dell’ultimo trimestre sono cresciute del 41% (rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) e si sono attestate a quota 65,12 miliardi di euro.

Superando inoltre le attese degli analisti, cosa che ha spinto le azioni Alphabet a spiccare un ulteriore balzo in avanti sul NASDAQ (Borsa di New York).

Ecco i dati più importanti dell’ultimo bilancio trimestrale presentato da Alphabet:

TERZO TRIMESTRE 2021 (LUGLIO – SETTEMBRE)

  • Ricavi – 65,12 miliardi di dollari;
  • Utile netto – 18,94 miliardi di dollari;
  • Utile per azione – 27,99 dollari.

Andamento di mercato e previsioni

L’andamento di mercato delle azioni Alphabet è più che positivo. Anche la holding di Google lo scorso anno ha subito un brusco calo a causa dello scoppio dell’emergenza sanitaria, arrivando a perdere un terzo circa del proprio valore in appena 30 giorni.

Il punto più basso è stato toccato il 20 Marzo 2020, quando le azioni Alphabet scesero fino a toccare quota 1068,21 dollari. E fortunatamente non è mai scesa sotto la soglia di 1000 dollari per azione.

Dalla seduta seguente il titolo ha cominciato a risalire la china e a mettere a segno brillanti performance, fino a cominciare ad aggiornare i propri massimi storici giorno dopo giorno.

Crediamo si tratti di un ottimo investimento, nonostante le dichiarazioni di diversi analisti e addetti ai lavori che hanno affermato che ormai potrebbe essere troppo tardi per investire in Alphabet. Un po’ come accaduto anche ad altri titoli, come ad esempio alle azioni Amazon.

Secondo il nostro parere, le azioni Alphabet potrebbero dare ancora molte soddisfazioni. Ricordiamo infatti che da inizio anno ad oggi, il valore del titolo è cresciuto del 72,47%.

Sarà difficile replicare gli stessi numeri anche nel 2022, la crescita potrebbe infatti diminuire. Allo stesso tempo crediamo che però il titolo non inverta il suo trend positivo quindi la crescita, seppur lenta, ci sarà ugualmente.

Su Finanziario.it trovi solo i broker più performanti, in termini di sicurezza e licenza, analizzati periodicamente dal nostro team di esperti. Scopri qui sotto la lista dei broker migliori per poter investire in azioni Alphabet:

BrokerCaratteristicheDemo
BROKER DEL MENU
Licenza: CySEC ( #250/14)
Quotata Borsa Londra
79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Conto Demo
Recensione
BROKER DEL MENU
Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
67% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro!
Conto Demo
Recensione
BROKER DEL MENU
KNF, CySEC, FCA e IFSC
MetaTrader 4 e xStation 5
81% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Conto Demo
Recensione
Condividi questo contenuto
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Vai alla barra degli strumenti