Crisi energetica: gas e petrolio alle stelle, cause e conseguenze

30 Settembre 2021
Lettura in < 1 minuti
crisi energetica petrolio

La crisi energetica legata alla mancanza di gas naturale sta coinvolgendo tutta l’economia mondiale. Che cosa sta succedendo? Cause e conseguenze.

Le aziende chiudono, le bollette aumentano in modo eccessivo e i fornitori di energia bloccano la fornitura in Asia come in Europa.

Le cause principali di questa crisi energetica riguardano i controlli ambientali, i vincoli di approvvigionamento e l’aumento dei prezzi, forzando le aziende di vari paesi a tagliare la produzione. In alcune zone della Cina non si garantisce elettricità e riscaldamento.

L’economia Cinese già afflitta da problemi finanziari, vedi il caso Evergrandecon il settore immobiliare in grave crisi con un debito di 304 miliardi di dollari, Pechino deve fare i conti anche con questa incognita – Dunque, il quarto trimestre, riserverà molte ambiguità.

Le conseguenze più significative sono un aumento del 1.200% del gas e del carbone, comunemente usati per fornire energia alle fabbriche, costringendo quest’ultime ad una riduzione della produzione massiccia.

Il petrolio va oltre gli 80 dollari al barile, mosso dalle aspettative di un aumento della sua domanda.

BrokerCaratteristicheDemo
BROKER DEL MENU
Licenza: CySEC ( #250/14)
Quotata Borsa Londra
79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Conto Demo
Recensione
BROKER DEL MENU
Licenza: CySEC-FCA
Social Trading
67% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro!
Conto Demo
Recensione
BROKER DEL MENU
KNF, CySEC, FCA e IFSC
MetaTrader 4 e xStation 5
81% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.
Conto Demo
Recensione
Condividi questo contenuto
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Vai alla barra degli strumenti